Post Format

I parmigiani su Facebook: quanti sono e chi sono.

parmigiani-su-facebook

Ogni anno l’ottimo Vincenzo Cosenza pubblica un report sulla presenza degli italiani sul social network più diffuso al mondo. Visto che per motivi di lavoro ho realizzato un studio sulla presenza dei parmigiani su Facebook, ho pensato di condividerlo (in fondo all’articolo potrai scaricare il file) e fare qualche riflessione.

Parma su Facebook

I parmigiani su Facebook sono 133’200: 7 parmigiani su 10 sono iscritti al social network di Mark Zuckerberg. Una percentuale di molto superiore rispetto al dato nazionale che si assesta al 42 %: un valore comunque alto.

I parmigiani su Facebook: non più ragazzini

Così come avviene nel resto d’Italia, la maggioranza dei parmigiani su Facebook ha più di 30 anni: 52 % contro il 48 %. In Italia gli over trenta su Facebook sono il 61 %. La forte differenza con il dato nazionale può essere spiegata con la presenza dei tanti ragazzi che da altre città sono venuti a Parma a studiare.

I “parmigiani” d’età tra i 19 e i 24 anni iscritti a Facebook sono il 20 % contro il 17 % nazionale e anche quella immediatamente successiva (25 – 29 anni) presenta grosse differenze: 21 % a Parma contro il 12,3 % del dato nazionale.

Ciò può forse essere spiegato dal fatto che dopo la laurea molti si fermano a lavorare qui a Parma (così come ho fatto io ad esempio).

Una precisazione è d’obbligo:

nel conteggio rientrano tutti coloro che hanno messo “Parma” quale città attuale tra le informazioni richieste da Facebook; tra questi è molto probabile che rientri chi ha programmato di vivere a Parma per il periodo universitario, ma che ovviamente non ha intenzione di affrontare le pratiche burocratiche per prendere la residenza effettiva.

I quarantenni parmigiani su Facebook

Anche la fascia d’età 35 – 45 anni raggiunge il 21 % (stesso dato a livello nazionale) e assieme a quella 25 – 19 già citata, è la più presente.

Ma è animato da persone che hanno una famiglia e un reddito derivante da un’attività (personale o da dipendente) per la quale prendono decisioni.

Le attività commerciali parmigiane su Facebook

Oltre ai parmigiani con i loro profili personali, su Facebook sono sempre di più anche le attività produttive e soprattutto commerciali e fanno più che bene a farlo: i 133’200 parmigiani su Facebook sono raggiungibili in qualsiasi momento della giornata (attraverso il computer di casa, quello dell’ufficio / negozio o attraverso smartphone e tablet sempre più diffusi), in maniera più mirata rispetto ad altre forma di pubblicità (media tradizionali, cartellonistica, volantinaggio), più economica rispetto ad esse (non più gratis!) e con una tracciabilità migliore dei risultati.

Scarica l’analisi i Parmigiani su Facebook

Ecco l’analisi completa “I Parmigiani su Facebook” rilasciata secondo la licenza Creative Commons Attribuzione – Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY-ND 3.0 IT): la puoi utilizzare per qualsiasi scopo senza però modificarla.

Download “I parmigiani su facebook - marzo 2015” i-parmigiani-su-facebook-2015-davide-morante.pdf – Scaricato 183 volte – 223 KB

Author: Davide Morante

Sono Davide Morante, social media manager di Parma (anche se al momento mi muovo spesso anche tra Pavia e Milano).
Mi occupo di comunicazione social per le aziende: elaboro strategie per la presenza sui social network (Facebook, ma anche Instagram, LinkedIn, Pinterest e Twitter) e li gestisco in prima persona.

Lascia un commento

Required fields are marked *.


Menù