Article
0 comment

Le IGTV Series di Instagram

igtv-series

Tra le tante nuove funzionalità rilasciate o annunciate in questi giorni da Instagram spiccano le “IGTV Series”: la possibilità di legare le IGTV in una categoria a parte, con un proprio titolo e una propria descrizione. Una specie di podcast video, insomma.
Ecco il tweet di annuncio su Twitter:

È una funzione interessante perché offre diversi benefici sia ai “creator” (i generatori di contenuti), sia ai loro follower.

Ai primi permette di catalogare meglio i propri video; ai secondi il vantaggio di recuperare l’episodio precedente e vedere subito quello successivo sullo stesso argomento.

Anche per chi fa business è una funzione molto interessante: noi consulenti potremo creare diverse serie su IGTV in base all’argomento; nel mio caso ad esempio una per le mille novità Facebook, una per gli innumerevoli aggiornamenti Instagram, una sulla Facebook Ads, una sulle case study più significative e cosi via.

Ecco qualche “creator” che sfrutta già le nuove serie su IGTV: @yarashahidi, @kade e @ingridnilsen:

igtv-series

Come impostare la propria IGTV Series?

Creare una IGTV Series è molto semplice.
Quando carichi un video IGTV comparirà l’opzione “aggiungi alla serie”: potrai scegliere se aggiungere il video ad una IGTV Series esistente, oppure crearne una nuova; nel secondo caso dovrai scegliere il nome e dargli una breve descrizione.

igtv-seriesPotrai anche aggiungere un video IGTV già pubblicato ad una serie: dovrai solo andare sulla tua galleria IGTV, selezionare il video, scegliere l’opzione “modifica” e seguire quindi i passaggi sopra riportati.

Le notifiche per le IGTV Series

Qualche articolo riporta che si potranno impostare le notifiche per le singole serie su IGTV, ma dalle prove che ho fatto mi risulta ancora possibile attivarle per tutti i video IGTV.

Sarebbe una funzione interessante, speriamo la implementino presto.

Conclusioni

Instagram continua la sua evoluzione creando nuovi strumenti affinché sia sempre più facile la fruizione sia per i“creator”, sia per i follower con l’obiettivo di aumentare la permanenza nell’app e le interazioni reali.

A voi piace questa funzione?


Elementi grafici della copertina presi da Freepik

Posted by

Sono Davide Morante, social media manager. Mi occupo di comunicazione social per le aziende e associazioni: elaboro strategie per la presenza sui social e ne supervisiono la gestione.

Lascia un commento

Required fields are marked *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.