Article
0 comment

Programmare le foto su Instagram con Planoly

Programmare-su-Instagram-Planoly

Aggiornato maggio 2020

Programmare le foto su Instagram è un’esigenza che hanno tutti coloro che usano il social network in maniera professionale. Per molto tempo ho usato Onlypult che non mi ha mai dato problemi, ma da qualche tempo ho scoperto Planoly che ha la garanzia di essere Partner Ufficiale di Instagram.

A differenza di Onlypult, Planoly prevede anche un piano free con funzionalità limitate (che è quello che ho attivato sul mio account, mentre su quello dei clienti uso dei profili avanzati).

Programmare-su-Instagram-Planoly-1
Una volta registrati con la propria mail, bisogna collegare il profilo Instagram che si vuole usare con la piattaforma: non sarà necessario inserire nessun nome utente o password il riconoscimento avverrà attraverso Facebook (sì, hai letto bene, attraverso Facebook).

Registrati gratis a Planoly

Programmare-su-Instagram-Planoly-2

Non la faccio lunga: attraverso i cookie, le “A.P.I.” e i collegamenti che hai settato tra i profili Instagram e le pagine Facebook, Planoly ti propone il profilo o i profili Instagram da inserire in piattaforma, scegli quello che desideri collegare cliccandoci sopra.

Programmare-su-Instagram-Planoly-3

Una volta fatto, Planoly ti fa due domande (una sul tipo di account e l’altra sulla conoscenza del mondo dei social che possediamo) in modo poi da darti i consigli giusti nell’utilizzo.

Programmare-su-Instagram-Planoly-4

La sezione PLAN

Programmare-su-Instagram-Planoly-5

 

Fatto anche questo passaggio puoi entrare nel cuore di Planoly, nella sezione PLAN, dove potrai effettivamente pianificare i tuoi contenuti.

Gran parte della schermata è occupata da un calendario dove troverai le pubblicazioni avvenute (ma solo quelle effettuate da Planoly), i post programmati oppure le note che avrai inserito. E anche qualche appuntamento suggerito da Planoly.

Programmare-su-Instagram-Planoly-5

A sinistra invece troverai i pulsanti di pianificazione e una visualizzazione del tuo profilo

Programmare-su-Instagram-Planoly

Il pulsante Stories effettua il passaggio al pannello delle Storie la cui funzionalità sono simili a quello dei post del feed.

Il pulsante Share invece serve a condividere con l’esterno i contenuti caricati prima della loro pubblicazione (programmati o non programmati ancora). Utile se devi far approvare il contenuto.

Il pulsante Add to grid serve a caricare il contenuto (foto, caroselli o video) da programmare.

La sezione filter è quella che ti permette di modificare la tua foto, ma generalmente la foto è già “editata” con altri strumenti. 

La sezione hashtag è quella che invece ti permette di creare o richiamare delle liste di hashtag salvate in precedenza (ovviamente NON usare mai sempre gli stessi hashtag per ogni tua foto!!).

Al di sotto di questa riga di pulsanti troverai il tuo feed: quando programmerai un contenuto, vedrai in anteprima come si inserisce all’interno del tuo “progetto fotografico”, potrai renderti subito conto se stai mantenendo un eventuale motivo grafico che avrai deciso di adottare, come ad esempio “il progetto ogni due foto”.

Come si programma una foto con Planoly?

Come detto, dovrai cliccare sul tasto “Add to grid”e ti apparirà una finestra per scegliere l’origine del file da condividere. Puoi prenderla da varie fonti: dal tuo computer “My computer”, da un cloud storage o anche da Instagram stesso in caso di “repost”.

Programmare-su-Instagram-Planoly-8

Scelta la foto dovrai aggiungere la descrizione: molto comodi i contatori dei caratteri rimanenti (max 2200), degli hashtag (max 30) e delle mention (max 20).

Tramite i pulsanti nella riga in basso potrai: 

  1. editare la foto (ma come detto, presumo che sia già ok);
  2. aggiungere la georeferenziazione;
  3. aggiungere i tag all’interno della foto e, in una versione premium, programmare anche il primo commento (utile se è lì che inserisci gli hashtag);

La versione premium permette anche la condivisione automatica su Facebook e Twitter.

Una volta impostato tutto non dovrai far altro che impostare data e ora di pubblicazione e, nel caso di singola foto, la pubblicazione avverrà in automatico senza dover far altro.

Caroselli (album), video e Storie

Anche nella versione premium, però, non è possibile pubblicare tramite Planoly, album (oggi chiamati comunemente caroselli), video o Instagram Stories. È una limitazione imposta da Instagram. 

Comunque, è possibile usare Planoly per questo tipo di contenuti, ma dovrai installare sullo smartphone l’app Planoly. 

Al giorno e all’ora programmato l’app:

  • salverà in automatico il video o le foto dell’album nel rullino del tuo cellulare;
  • copierà la descrizione negli “appunti”;
  • ti invierà una notifica;

Tu dovrai quindi aprire Instagram, aggiungere l’ultimo contenuto e “incollare” la descrizione.

Dovrai poi aggiungere anche i tag all’interno della foto ed eventuale georeferenziazione, e quindi, procedere alla pubblicazione. 

Fidati, è più facile di quel che sembra. 

Conclusioni

Dalla primavera 2019 è possibile caricare e programmare contenuti anche attraverso il Creator Studio di Facebook (anche album e video), ma continuo a usare Planoly perché:

  • è più veloce e leggero rispetto a Facebook;
  • ho le liste di hashtag caricate (ovviamente diversificate per categoria di foto);
  • ho l’anteprima di come sarà strutturato il profilo una volta aggiunto il nuovo contenuto.

Ti consiglio vivamente di provarlo: clicca qui e provalo gratis!


Elementi dell’immagine di copertina by Freepik

Posted by

Sono Davide Morante, social media manager. Mi occupo di comunicazione social per le aziende e associazioni: elaboro strategie per la presenza sui social e ne supervisiono la gestione.

Lascia un commento

Required fields are marked *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.