Article
0 comment

I Video su Instagram

Poco prima delle vacanze Adam Mosseri, Head of Instagram, ha detto che Instagram non è più il social network delle foto quadrate e che la loro attenzione si è focalizzata sui contenuti video.

I video hanno un enorme potenziale che ti permette di raggiungere decine di migliaia di utenti, senza fare Ads o post sponsorizzati (benché sia sempre meglio farle, chiariamoci).

Ma quali tipo di video puoi fare su Instagram?

Reels

È la funzione che da un anno a questa parte sta andando per la maggiore e che Instagram sta spingendo tantissimo per battere la concorrenza di Tik Tok, a cui si è palesemente ispirato.

Instagram, per spingerne l’utilizzo, ne sta dando grande visibilità al punto da inserire al centro della parte bassa dell’app, un pulsante per andare a scoprire nuovi Reels…tra cui anche il tuo!

Ne ho parlato in più di un’occasione sia nei post di questo blog (Instagram: la differenza tra Reels e Storie e Instagram Reels: Facebook sfida TikTok) sia nella mia newsletter e, soprattutto, ne faccio con costanza: https://www.instagram.com/morantedavide/reels/

Ma come fare dei reels che possano aver successo?

  • Intrattieni la tua nicchia
  • Mostra il tuo viso
  • Usa una musica popolare (ma se sei un brand non lo puoi fare per questione di diritti)
  • Aggiungi i sottotitoli
  • Cura la caption
  • Parla di un argomento interessante per la tua nicchia
  • Sii ben illuminato
  • Fai un video di buona qualità
  • Attento al montaggio: ha solo 15 o 30 secondi per il tuo reels!

Ma soprattutto, vedine tanti, tantissimi! 

Scoprirai quali sono quelli di tendenza, troverai idee e anche tutorial su come farli.

IGTV

I video lunghi di Instagram sono stati introdotti tra il 2017 e il 2018 e non hanno ancora espresso il loro grande potenziale.

Avere a disposizione fino a 60 minuti di video, ti permette di condividere una video presentazione, un tutorial, descrivere nel dettaglio un prodotto/servizio, di raccontare un viaggio o un luogo… 

Tra l’altro, un video IGTV, permette anche di inserire uno o più link cliccabili nella descrizione: funzione interessante per portare le persone sul tuo sito, e-commerce, pagina Facebook, landing page…insomma fico no?

Peccato solo che le IGTV non abbiano più una sezione ad hoc per essere “scoperte” in maniera casuale: per visualizzarle occorre andare nel profilo dell’account o essere intercettati dall’anteprima condivisa nel feed.

Qua trovi le mie: https://www.instagram.com/morantedavide/channel/

Dirette

Sono state introdotte tra il 2017 e il 2018 e sono molto interessanti soprattutto per consolidare il legame con i tuoi follower e…guadagnarne di nuovi.

Quando fai una diretta compari come prima persona nel menu delle Storie di Instagram. Il tuo profilo, inoltre, comparirà cerchiato con un colore diverso e risalterai di più.

I tuoi follower potranno commentare e tu potrai rispondere in diretta…parlerai direttamente con loro in tempo reale!

Puoi invitare nella tua diretta fino a 3 persone: i follower di ciascuna di loro vedranno che sono in diretta con te!

Dopodiché potrai salvare le tue Dirette tra le tue IGTV in modo che nulla vada perduto!

Da qualche tempo Instagram sta anche offrendo la possibilità di “monetizzare”: ossia ricevere dei pagamenti da parte delle persone che vorranno supportarti…attento quindi a offrire contenuti di qualità!

Storie

Anche nelle Storie è importante metterci la faccia e parlare: al punto che Instagram ha rilasciato lo sticker Caption per sottotitolarle in automatico. No, in Italia non è ancora arrivato.

Conclusioni

I video avranno importanza crescente su Instagram e su tutti social…che aspetti a inserirli nella tua strategia? 😉 

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER E SCARICA GRATIS TRE PDF SUL SOCIAL MEDIA MARKETING

Posted by

Sono Davide Morante, social media manager. Mi occupo di comunicazione social per le aziende e associazioni: elaboro strategie per la presenza sui social e ne supervisiono la gestione.

Lascia un commento

Required fields are marked *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.